San Gimignano

San Gimignano

SHARE:
  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Google Plus
4° CLASSIFICATO
programma | Riqualificazione Urbanistica e Paesaggistica fascia periurbana ad ovest delle mura
localizazzione | San Gimignano
superficie | 7 ha
commitente | Comune di San Gimignano
gruppo di lavoro | INOUTarchitettura, QB atelier

L’area di progetto è ai piedi della città dalle belle torri, compresa tra le antiche mura e un’articolata fascia vegetativa, oltre la quale si apre la campagna senese. Una posizione strategica e di grande potenziale: essere limite tra il borgo e il territorio la carica infatti dell’importante ruolo di fascia osmotica tra i diversi ambiti coinvolti, chiamata ad unire/collegare/dare continuità e allo stesso tempo a garantire il dialogo/lo scambio/le relazioni tra le parti. Due sono quindi le direzioni di intervento: una longitudinale che corre parallela alle mura, che asseconda l’andamento orografico, che connette e dà continuità ai frammenti che incontra e una trasversale che crea dei varchi tra le parti, che diventa pausa, sosta, opportunità di conoscenza e curiosità. Un atteggiamento questo appena illustrato che acquista forza e significato se esteso all’intero anello periurbano che lambisce San Gimignano e non si limita alla circoscritta area di intervento, trasformando il progetto di riqualificazione di un segmento specifico in un’occasione per innescare una strategia di intervento urbano unitario. Con tali motivazioni il progetto cerca una continuità fisica e materica con la già più strutturata fascia est, della quale coglie caratteri e peculiarità specifiche, e al contempo propone una contaminazione di quest’ultima con i nuovi elementi introdotti per la riqualificazione del versante ovest. Il perimetro periurbano viene quindi pensato come un unico e continuo ambito, un limite spesso e poroso, ricco di percorrenze, occasioni di sosta e intrattenimento. Un circuito alternativo per conoscere e vivere San Gimignano: ai piedi delle mura , immerso nella natura e con lo sguardo rivolto verso la suggestiva campagna senese. Un circuito attraente per i turisti, ricco di occasioni ricreative e di intrattenimento e al contempo un luogo di sosta e relax per i residenti.