Parco Zardi

Parco Zardi

SHARE:
  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Google Plus

programma | riqualificazione di un parco pubblico
localizazzione | Parco Zardi, Copparo
superficie | 6000 mq
commitente | Comune di Copparo
importo | 25.000E
team | INOUTarchitettura
gruppo di lavoro | Arch.Valentina Milani, Arch.Mario Assisi
prestazione | progetto preliminare, definitivo, esecutivo e direzione lavori

SicuraMente il nostro parco è un progetto di sicurezza urbana promosso dal Comune di Copparo e co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna finalizzato alla riqualificazione del Parco di Villa Zardi di Copparo. Il parco è stato ideato tramite una progettazione partecipata dei giovani di Copparo e grazie alla collaborazione con la Cooperativa Camelot. Il parco sarà dedicato alla memoria di Franco Bolognesi, e si chiamerà PG Franchino 9. Il risultato è un’area verde pubblica con un percorso definito in modo da individuare aree a vocazione diversa, dalla sportiva e di gioco alla ricreativa e di intrattenimento; il percorso oltre a strutturare il parco, definendo ambiti con specificità distinte, è pensato quale futuro e potenziale collegamento con Via Primo Maggio, trasformando il parco in un luogo, oltre che di sosta e ricreativo, di attraversamento e connessione urbana. Il progetto della vegetazione prevede la piantumazione di alcuni alberi da fiore distribuiti lungo lo sviluppo del percorso, pensati quali nuove occasioni di ombra e sosta, e di un grande albero, un Liriodendron tulipifera (Albero dei tulipani), dedicato a Franchino: una albero che spicca in primavera per la sua elegante fioritura e in autunno per il giallo acceso con cui si colorano le foglie.